ITA | ENG

Il Vice Presidente Esecutivo Americano

Michael Calingaert


Alla carriera di diplomatico, dirigente di una associazione di commercio e consulente Michael Calingaert ha affiancato quella di autore e conferenziere sulle relazioni tra Europa e Stati Uniti. Dal 1997 è vicepresidente esecutivo della branch americana del Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti. Tutto questo non gli ha impedito di continuare le sue attività accademiche e di ricerca come Visiting Scholar al Center on the United States and Europe della Brookings Institution.

In qualità di diplomatico di carriera specializzato in affari economici e commerciali, Calingaert ha lavorato in Somalia, Germania, Sri Lanka, Giappone, Italia e Regno Unito (negli ultimi due paesi come ministro economico) e presso il Dipartimento di Stato a Washington come vice assistente segretario alla direzione per gli affari economici.

Durante i suoi 32 anni di carriera diplomatica è stato insignito di numerosi premi e onorificenze.

Nel 1989 ha iniziato la sua attività anche nel settore privato aprendo l’ufficio di Bruxelles della Pharmaceutical Manufacturers Association dove ha lavorato fino al 1993 come direttore delle operazioni europee.

Ha pubblicato due volumi sul mercato unico dell’UE e le sue implicazioni per gli Stati Uniti, oltre ad articoli sull’Italia, l’Unione Europea e le relazioni transatlantiche apparsi su riviste come “Business Economics”, “California Management Review”, “Current History”, “The New York Times” e altre ancora.

Nato a Detroit, Calingaert si è laureato in storia presso il Swarthmore College. In seguito ha proseguito gli studi di dottorato in storia presso l’Università di Colonia e in economia all’Università della California a Berkeley.